09 lug 2012

TONICO ALLA TEPEZCOHUITE


immagine di proprietà di Dario


Ispirato dalle splendide proprietà decantate dagli studiosi della tepezcohuite, avendo ritirato la polvere dal sito Aromazone ho messo in pratica le indicazioni date nella scheda tecnica riguardo al macerato di 100 ml di tepez:

10ml di glicerina
90ml di acqua minerale
10g di polvere di tepezcohuite

Inserire la polvere in un barattolo, aggiungere acqua e glicerina e mescolare il tutto. Lasciare in macerazione per 24 ore circa e mescolare di tanto in tanto. Filtrare poi con un colino a maglia molto stretta, oppure aiutatevi con dei filtri o stoffe a trama fitta perchè la polvere è sottile.

FORMULAZIONE TONICO

70ml di infuso di tè verde ed elicriso
20 ml di macerato idroglicerico di tepez
10ml di Idrolato di Incenso di Aromazone
1 cucchiaino di aceto di mele
1 gtt di o.e. di Patchouli
Cosgard 16 gtt

Se si vuole si può mettere il Solubol di AZ 4gtt per ogni gtt di o.e., miscela da preparare prima di aggiungerla al nostro tonico, qualora non si metta il Solubol ricordarsi di agitare il prodotto prima dell'uso.

Lasciare raffreddare l'infuso, poi aggiungere il macerato di Tepez e l'Idrolato di Incenso, poi l'aceto di mele ed infine l'o.e. o il preparato con Solubol. Aggiungere il conservante. Per un effetto ancora più rinfrescante si può tenere in frigo! Le note avvolgenti e sensuali del Patchouli vi invaderanno e il delicato profumo di incenso dell'idrolato darà subito un senso di serenità e pace oltre a svolgere la sua azione anti-age insieme al Patchouli, mentre la tepez svolgerà le sue molteplici funzioni, astringente, rinfrescante, rigenerante!!!

immagine di proprietà di Dario

BUON TONICO!!!

Creazione di Dario


Attenzione: Le applicazioni farmaceutiche e gli usi alimurgici sono indicati a mero scopo informativo, decliniamo pertanto ogni responsabilità sul loro utilizzo a scopo curativo, estetico o alimentare.
Si declina ogni responsabilità per allergie individuali verso gli ingredienti descritti.

Creative Commons LicenseIl contenuto di questo blog, testi, foto, formulazioni, è protetto da licenza sui diritti d'autore rilasciati da Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivs 3.0 Unported  License E' vietato utilizzare le opere qui contenute  senza citare gli autori ed il blog come fonte e senza esplicita autorizzazione richiesta  a Dario e Simona, è altresì vietato modificare le opere contenute in Freya Kosmetik.

5 commenti:

  1. Ciao,
    vorrei domandarvi come conservate gli idrolati di aromazone.
    Io avrei pensato di aggiungere il cosgard ma non posso riporli in frigo, ho 2 bambini e tengo le mie cose dello spignatto più lontano possibile dalla loro portata.
    Cosa mi consigliate?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciaoo! Noi i più delicati tipo quello di rosa o di geranio li teniamo in frigo, in ogni confezione di idrolato di AZ c'è scritto che dopo l'apertura sono da conservare in frigo, però a noi è capitato di lasciarli fuori, in un luogo buio e lontano da fonti di calore o di luce e si sono mantenuti senza problemi per lungo tempo, non abbiamo mai messo il conservante.
      Un caro saluto
      DARIO&SIMONA

      Elimina
  2. Girando vagando sul web cercando una bella ricettina di un tonico mi sono trovata con quedta bella ricetta vorrei farla pero non ce l'ho l'idrolato di incenso posso sostituirlo con con il idrolato di hamamelis ... grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mieleamaro, grazie per avere visitato il nostro spazio. Certo puoi sostituirlo con l'idrolato di hamamelis. Facci sapere come ti trovi. A presto D&S

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...