05 ago 2012

BACIATO DAL DOPOSOLE CORPO

a


Ogni estate siamo sempre alla ricerca di trovare un doposole adatto alla nostra pelle. Che non ci unga troppo ma allo stesso tempo doni idratazione e splendore alla nostra adorata pelle. Dopo una giornata di mare, il sole, la salsedine e la brezza marina ci appesantiscono e soprattutto dopo esserci lavanti sotto una doccia rigenerante il nostro corpo grida aiuto, non dimentichiamoci che la pelle bisogna curarla giorno per giorno in modo da preservarla per gli anni che passano. L'estate è una di quelle stagioni che ci riempiono il cuore di felicità per le sue giornate lunghe e soleggiate ma il rovescio della medaglia è lo stress continuo, che provochiamo alla nostra pelle, seccandola enormemente e allora per dissetarla ho pensato a una formula tutta fresca e idratante.





FORMULAZIONE

FASE A
infuso di avena 68,5g (fatto da me)
glicerina 1g
fsc 0,8g (farina semi di carrube)

FASE B
olio crusca di riso 1,8g
olio trigliceride caprilico/caprico 2,3g
olio di oliva 0,6g
olio avocado 1,4g
burro di cacao 1,5g
lamecreme 5g

FASE C
olio di pistacchio 1,5g
gel di aloe 4g
olio di carota 1,4g
mentolo 1 cristallo
bisabololo 1g
pantenolo 1g
oleolito mallo di noce 2,6g (fatto in olio di sesamo)
TM rosmarino 65° 2g
macerato idroglicerido alga wakame 2g
vit E 1gr
cosgard 0,6g
fragranza amber glow (gracefruit) 3-4gtt




PREPARAZIONE:
prima di tutto ho fatto il mio infuso di avena con 72g di acqua e 16,5g di avena, ho fatto bollire il tutto per qualche minuto, ho filtrato e approfittato del calore dell'infuso ed ho aggiunto la fsc per gelificare la mia FASE A, dopo poco ho aggiunto la glicerina. Ora passiamo alla FASE B, aggiungiamo tutti gli ingredienti e facciamo sciogliere il tutto a bagnomaria e mettiamo anche il contenitore della FASE A così da avere la stessa temperatura. Una volta sciolta la fase grassa, togliamo tutte e due le fasi e mettiamo la FASE B in A e frulliamo. Vedremo che l'emulsione verrà subito, lasciamo raffreddare il tutto prima di aggiungere la FASE C. Innanzitutto  prima di mettere la fase degli attivi  nell'emulsione avvenuta, usiamo la TM di rosmarino, per fare sciogliere più velocemente il mentolo, dopo avere fatto questo procedimento inseriamo tutti gli altri attivi. Una volta fredda la fase A+B aggiungiamo tutti gli ultimi ingredienti rimasti (FASE C) e frulliamo, inseriamo il conservante e ricordiamo di misurare il pH.   





CONSIDERAZIONI PERSONALI:
questo dopo sole ha la consistenza di una crema compatta, lascia un pò di scia bianca ma la consistenza è golosa e fresca con il macerato di alga, con il mentolo e il rosmarino. Non è assolutamente unta e si assorbe molto in fretta. La profumazione è unisex, calda e sensuale, visto che amo molto i glitter ho aggiunto 1g di mica colore oro da utilizzare per le uscite estive, e devo dire che il profumo e i glitter permangono per un bel pò.



PERCHE' HO USATO QUESTE MATERIE PRIME:
Avena: Grazie alla sua elevata dermocompatibilità, la farina di Avena è da sempre largamente impiegata in molte forme cosmetiche come polveri aspersorie, paste dermiche, prodotti destinati alla pelle dei bambini e alle cuti delicate e facilmente arrossabili. Grazie alle sue proprietà idratanti e lenitive, inoltre, l'Avena viene spesso aggiunta a prodotti detergenti (saponi, preparati per bagno, ecc.) per renderli meglio tollerati dalla pelle. La moderna cosmesi si avvale soprattutto degli estratti di Avena, caratterizzati da specifici principi attivi utili nel proteggere la pelle, contrastare i segni dell'invecchiamento e stimolare il rinnovamento cutaneo. Dalla cariosside dell'Avena, contenente dal 45 al 50' di polisaccaridi, viene ad esempio estratto il beta-glucano, un idrocolloide ad alto peso molecolare con una originale sequenza di legami: i legami beta-1,3 sono distribuiti sulla quarta o quinta posizione lungo la catena delle molecole di glucosio unire da legami beta-1,4. Tale struttura tridimensionale assicura una pronunciata stabilità in acqua del polimero. Come altri colloidi idrofili, il beta-glucano presenta una marcata capacità di legare l'acqua e cederla allo strato corneo dell'epidermide (azione idratante), accanto ad una buona azione protettiva della pelle nei confronti di agenti irritanti chimici e fisici; grazie al suo elevato potere filmogeno, inoltre, applicato sulla superficie cutanea impartisce alla pelle un tocco piacevolmente morbido e vellutato. In studi recenti, infine, è stata dimostrata per il beta-glucano un'efficace attività inibente della xantina ossidasi, enzima endogeno in grado di generare perossido di idrogeno e radicali liberi per trasformazione del substrato xantina in acido urico: una concentrazione di appena lo 0,5% di beta-glucano ha garantito la sopravvivenza del 100% delle cellule in colture di fibroblasti umani (le cellule del derma) sottoposti all'azione dell'enzima. Tra gli altri composti del fitocomplesso dell'Avena possiamo poi citare le avenantramidi, sostanze il cui potere disarrossante ed antipruriginoso è stato dimostrato, in vivo, a concentrazioni anche molto basse e su cute sottoposta a irradiazione UV. In virtù di tali caratteristiche, gli estratti di Avena risultano ingredienti molto interessanti per la formulazione di prodotti per pelli delicate e facili all'arrossamento nonché per pelli con tendenza all'acne e all'iperseborrea, in prodotti anti-aging, nei preparati pre- e doposole ed i tutti i cosmetici ad azione protettiva e riparativa cutanea. 
Glicerina: proprietà umettanti e idratanti.
Olio crusca di riso: ricco di gamma-orizanolo, potente antiossidante, è apprezzato per il suo effetto emolliente, idratante, levigante della pelle. L'olio di crusca di riso possiede importanti caratteristiche protettive contro i raggi solari, i suoi componenti naturali favoriscono l'abbronzatura della pelle, contrastando la formazione di radicali liberi e prevengono e combattono l'invecchiamento cutaneo e la perdita di elasticità.  Protegge le pelli sensibili, nutre e dona morbidezza alle pelli secche. 
Olio trigliceride caprilico/caprico: olio derivante dal cocco, ammorbidisce e leviga la pelle, olio estremamente leggero usato molto spesso nei cosmetici ma anche in creme per viso e corpo, perchè dona un immediato assorbimento. 
Olio di oliva: il suo tenore di antiossidanti lo rende utilissimo contro l'invecchiamento cutaneo. 
Olio avocado: dotato di grande penetrabilità, trova indicazione quindi specialmente nel trattamento delle pelli rilassate, atone e spente; la sua specificità di azione ne fa una panacea cosmetica di eccezionale efficacia. 
Olio di pistacchio: ha un alto contenuto di acidi grassi polinsaturi, e' ricco di acido linoleico e alfa linoleico che gli attribuiscono forti proprietà antiossidanti e proprietà rigeneranti dello stato superficiale dell' epidermide; l’olio di pistacchio, velocizza il processo di ricambio cellulare e si assorbe facilmente. 
Burro di cacao: nutriente, rigenerante, emolliente. Cura le pelli sciupate, secche e sensibili. 
Aloe: è un eccellente antisettico, contiene almeno sei agenti antisettici, Lupeolo, Acido Salicilico, Urea-Azoto, Acido Cinamico, Fenolo e Zolfo. Agisce come antidolorifico placando una vasta gamma di dolori, specialmente quelli muscolari e delle articolazioni. L’Aloe Vera è ottima per molte patologie della pelle per la sua capacità di evitare le infezioni e di placare il prurito. Vivamente consigliata come applicazione esterna da sulle scottature solari. Nella sua forma “pura” (non bollita) l’Aloe Vera è ricca di sali minerali e vitamine.
Olio di carota: ha un'azione protettiva e rivitalizzante della pelle, ideale per preservarla da eventuali danni causati dai raggi solari e contrastare il processo di invecchiamento cellulare.
Mentolo: è il principio attivo contenuto nell'olio essenziale di menta (35-55%); si tratta di un monoterpene ciclico che a temperatura ambiente si presenta in bianchi cristalli prismatici esagonali. Fortemente aromatico ed amaro, il mentolo è particolarmente noto per le sue proprietà antisettiche, spasmolitiche ed anestetiche locali. A basse concentrazioni rientra nella composizione di vari unguenti, lozioni e profumi, grazie al caratteristico aroma e alla gradevole sensazione di freschezza lasciata sulla cute. 
Bisabololo: è usato nei cosmetici destinati a pelli sensibili e delicate. E’ efficace come lenitivo nei prodotti per bambini, nei dopobarba e nei doposole, in prodotti per le pelli infiammate, arrossate, affette da dermatite atopica e seborroica e irritazioni in generale.
Pantenolo: è la forma alcolica ridotta dell’acido pantotenico (vitamina B5). In ambito cosmetico l’utilizzo del pantenolo è preferito rispetto a quello dell’acido pantotenico, per la maggior stabilità della forma alcolica. Idratante, perchè trattiene le molecole di acqua integrando il fattore idratante naturale, mantiene la pelle idratata, morbida ed elastica. Lenitivo, perchè ha un effetto calmante-lenitivo sulla pelle irritata ed è l’ideale nei prodotti cosmetici doposole, dopobarba e nelle creme per le mani e infine rigenerante in quanto favorisce la riparazione dei tessuti. 
Oleolito mallo di noce: questo olio ha funzione come protettivo solare grazie all' olio di sesamo e un mantenimento dell'abbronzatura grazie al mallo di noce. 
TM rosmarino: ha proprietà toniche e purifica la pelle. 
Macerato idroglicerido alga wakame: alga del genere laminaria, appartiene alle cosiddette alghe brune,  è un’ alga ricca di sali minerali e acido folico (vitaminaB9). Favorisce inoltre la produzione di cheratina, indispensabile per la salute della pelle, delle unghie e dei capelli. Inoltre aiuta la riproduzione del collagene. Visto che è una pianta marina la sua estrazione migliore avviene in acqua e glicerina.


POTREBBE INTERESSARTI:
CREMA BACIATO DAL SOLE
LATTE DOPOSOLE CARODORO
CERA MODELLANTE CAPELLI
CERA MODELLANTE VERSIONE MORBIDA
DOPOSOLE CON GEL DI ALOE

La fonte della bellezza è dentro ognuno di NOI!

Creazione di DARIO&SIMONA

Sei interessato al nostro libro e vuoi saperne di più? Clicca qui!



Clicca qui per vedere i nostri video sul canale youtube di Brigantia Channel.

Clicca qui per andare alla Pagina Facebook dedicata al nostro libro "Cosmesi Naturale".

Segui Freya Kosmetik su Facebook: Freya Kosmetik's page
Ci trovi anche su Twitter: @FreyaKosmetik
Ci trovi anche su Pinterest:  Profilo Pinterest Freya Kosmetik

Creative Commons License

Il contenuto di questo blog, testi, foto, formulazioni, è protetto da licenza sui diritti d'autore rilasciati da Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivs 3.0 Unported  License E' vietato utilizzare le opere qui contenute senza citare gli autori ed il blog come fonte e senza esplicita autorizzazione richiesta  a Dario e Simona, è altresì vietato modificare le opere contenute in Freya Kosmetik.

Attenzione: Le applicazioni farmaceutiche e gli usi alimurgici sono indicati a mero scopo informativo, decliniamo pertanto ogni responsabilità sul loro utilizzo a scopo curativo, estetico o alimentare. Si declina ogni responsabilità per allergie individuali verso gli ingredienti descritti.  

2 commenti:

  1. Provato!!! A dir poco eccezionale!
    Immediatamente dopo la distribuzione, la pelle resta idratata, liscia e asciutta.
    Simona, pensi si possa agevolmente sostituire il lamcreme con la cera?

    RispondiElimina
  2. Mia cara zia Margy, solo la cera non so se possa reggere ma non posso darti certezza perchè ho fatto davvero poco con questo prezioso ingrediente. Sicuramente con l'arrivo di temperatura più basse inizierò a sperimentare, con certezza ti dico che proverò a usare il metilglucosio sequisterato e alcol cetilico, e sono felice che ti sia piaciuto!!!
    Grazie un bacione enorme
    Simona

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...