03 mag 2016

BALSAMO RIFLESSANTE

BALSAMO CAPELLI PER OGNI ESIGENZA


Cari lettori, oggi vi parleremo di una formulazione che stiamo usando da un anno circa e volevamo condividerla con voi. Un balsamo che non solo nutre i nostri capelli ma che dona dei riflessi sulle nostre chiome, ecco a voi la nostra sperimentazione. Buona lettura.

Formulazione 

FASE A
Infuso mallo di noce e alloro (capelli scuri) 79,9g
oppure
Infuso curcuma e camomilla (capelli chiari)
oppure
Infuso te rosso o rooibos e robbia (capelli rossi)
Miele 2,5g
Glicerina 2g
Inulina 1g

FASE B
Olio di oliva extravergine 0,5g

FASE C
Oleolito mallo di noce (capelli scuri) 3g
oppure
Oleolito camomilla (capelli chiari)
oppure
Oleolito di iperico o urucum (capelli rossi)
Hennè neutro e indigo (capelli scuri) 2g
oppure
Hennè neutro (capelli chiari)
oppure
Hennè rosso o lawsonia, indigo e robbia (capelli rossi)
Proteine della seta 1g
Conservante 0,6g
pH 5


PROCEDIMENTO:
Come vedete in alto abbiamo acquistato la polvere di mallo di noce ma si può sostituire con le foglie sempre dello stesso albero. Una volta fatto l'infuso non ci resta che filtrarlo e quello che avremo sarà di un colore sul marrone molto scuro. 


Poi aggiungiamo del miele in questo caso abbiamo voluto usare quello di castagno visto il suo colore marroncino.


Se invece vogliamo dei riflessi dorati possiamo usare la curcuma e la camomilla come vedete in foto.


Facciamo un infuso come abbiamo fatto precedentemente con il mallo di noce e poi filtriamo il suo colore in questo caso sarà un giallo acceso. In questo caso abbiamo usato un miele di acacia.


Infine se vogliamo dei riflessi ramati-rossi possiamo usare te rosso o rooibos e robbia, facciamo un infuso come i precedenti due.



Una volta filtrato sarà questo il colore che otterremo, un bel rosso amarena. In questo caso abbiamo preferito usare il miele castagno. 


Ora inseriamo nella Fase A gli ultimi due ingredienti ovvero la glicerina e l'inulina. Concentriamoci ora sulla Fase B inseriamo tutti gli ingredienti in un contenitore, pronte le due fasi possiamo inserirle nel nostro bagnomaria e aspettiamo che si sciolgano gli ingredienti della Fase B.


Una volta che le due Fasi sono pronte possiamo inserire la Fase A nella Fase B e frullare energicamente come vedete si è formata subito l'emulsione. Ora dobbiamo fare raffreddare tutto prima di aggiungere gli ingredienti della Fase C.


Prima di tutto visto che questo balsamo in foto è per capelli scuri dobbiamo inserire Hennè neutro e Indigo. Per le successive tonalità il procedimento è sempre lo stesso. Ricordiamo che quando usiamo hennè non si maneggiano mai contenitori e utensili in acciaio. Abbiamo inserito circa 1 cucchiaino e mezzo di Hennè neutro dentro il nostro contenitore, poi abbiamo aggiunto dell'aceto rosso fino a che la consistenza fosse di una crema fluida, se è troppo densa abbiamo problemi nel filtraggio.


Facciamo ossidare il tutto per almeno 15 minuti e poi filtriamo il tutto tramite i filtri di carta per caffè.


Ora possiamo inserire la quantità desiderata dentro il nostro balsamo e successivamente aggiungiamo oleolito, proteine della seta e conservante.


Ricordiamo di misurare il pH del nostro balsamo. Usiamo la fragranza che più ci piace e successivamente invasettiamo e usiamo il prima possibile per vedere i suoi effetti sui nostri capelli.


CONSIDERAZIONI PERSONALI:
In questo balsamo abbiamo preferito usare una quota di burro un pò più alta, in modo tale da prevenire un capello secco. Sia l'aceto che l'hennè purtroppo hanno questa caratteristica. La consistenza del balsamo è spumosa e leggera. I capelli non rimangono pesanti, e il risultato si noterà dopo circa 1 mese. Ovviamente varia da capello a capello, in quanto l'hennè si posa dolcemente sul lato esterno del capello senza rovinarlo.


A presto e alla prossima ricetta...provatelo e fateci sapere.





La fonte della bellezza è dentro ognuno di NOI!

Creazione di DARIO&SIMONA

Sei interessato al nostro libro e vuoi saperne di più? Clicca qui!




Clicca qui per vedere i nostri video sul canale youtube di Brigantia Channel.

Clicca qui per andare alla Pagina Facebook dedicata al nostro libro "Cosmesi Naturale".

Segui Freya Kosmetik su Facebook: Freya Kosmetik's page
Ci trovi anche su Twitter: @FreyaKosmetik
Ci trovi anche su Pinterest:  Profilo Pinterest Freya Kosmetik


Creative Commons License

Il contenuto di questo blog, testi, foto, formulazioni, è protetto da licenza sui diritti d'autore rilasciati da Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivs 3.0 Unported  License E' vietato utilizzare le opere qui contenute senza citare gli autori ed il blog come fonte e senza esplicita autorizzazione richiesta  a Dario e Simona, è altresì vietato modificare le opere contenute in Freya Kosmetik.

Attenzione: Le applicazioni farmaceutiche e gli usi alimurgici sono indicati a mero scopo informativo, decliniamo pertanto ogni responsabilità sul loro utilizzo a scopo curativo, estetico o alimentare. Si declina ogni responsabilità per allergie individuali verso gli ingredienti descritti.  



Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...